Escursione Gruppo Seniores – 12 Maggio 2019 – Rifugio Beta, Monte Foral – Prealpi Bellunesi

Difficoltà: E  Tempo: 4 ore senza le soste  Dislivello: 550 m .

Quota massima: m 1073 Cartografia: TABACCO 068 – PREALPI TREVIGIANE E BELLUNESI, M. CESEN, COL VISENTIN – 1 : 25000

Ritrovo a Dolo ore 7.15, partenza ore 7.30

Materiale: normale dotazione escursionistica – pranzo al sacco e bevande.

Organizzazione: Claudia Perale 3298540734 – Emilio Rosso 3405018612

AVVICINAMENTO IN AUTO.

Dalla strada provinciale Lentiai-Mel, si devia a destra per Cordellon percorrendo 7 km di stretta strada asfaltata che conduce a questa località, tuttora abitata, dove è presente anche l’agriturismo “Ai Gir”.

RIFUGIO BETA E MONTE FORAL

Lasciata l’auto nei pressi del piccolo cimitero, si prosegue lungo la stessa strada sterrata che si inoltra in quota sulla Val d’Arch, lungo la quale sono presenti edifici rurali parzialmente restaurati, alternando tratti prativi e bosco misto.
Dopo circa un’ora e mezza di progressiva salita su forestale, la si abbandona seguendo il segnavia n.5 per percorrere ora un tratto su sentiero che in breve tempo conduce alla radura dove sorge il rifugio Beta o Casera del Guardian (edificio attrezzato a bivacco).

Qui si può fare sosta pranzo o proseguire ancora su segnavia n. 5 per raggiungere dopo breve salita la sommità del monte Foral e alcuni edifici dove sostare per affacciarsi alla spettacolare veduta della Val Belluna. La discesa, molto panoramica nel primo tratto, percorre zone prative e boschetti di betulle, prima di collegarsi alla strada forestale che, alta sulla Val Fontane, riporta a Cordellon.

12 maggio 2019 Monte Foral – locandina

Commenti chiusi