Programma 2020 Escursioni Sezionali

Referenti escursioni sociali:

Bertilla Ferro – m.bertillaferro@gmail.com

Emilio Rosso ASE ONC – emilio3342@gmail.com

12/01/2020 MALGA NEMES – COMELICO – escursione a cura della SSE
EAI-CIASPE – 5 ore – dislivello 400 metri – quota max 1950 m
Percorreremo il “ Winterwandernweg ” sentiero innevato e ben battuto. Un percorso bellissimo e rilassanteche si snoda tra boschi e radure con magnifici panorami
Annalisa Doni ASE ONC 3495556531 – Davide Corò 3477439495

19/01/2020 DAL CASTELLO DI ANDRAZ A VALPAROLA – DOLOMITI – escursione a cura della SSE
EAI-CIASPE – 5 ore – dislivello 450 m – quota max 2183
Dallo scenografico castello di Andraz attraverso bucolici e dolci boschi e radure, raggiungeremo il Passo Val Parola dove potremo visitare la postazione Austro-Ungrica Edelwaiss
Michele Sorgato 3393855790 Andrea Babetto AE 3406833472 Giampiero Mazzetto ASE

01-02/02/2020 RIFUGIO PRATO PIAZZA E MONTE SPECIE – DOLOMITI AMPEZZANE – escursione a cura della SSE
EAI-CIASPE – 1° giorno: 5 ore – dislivello 600 m – quota max 2050
2° giorno: 6 ore – dislivello 300m, 900m in discesa – quota max 2300
Uscita di due giorni in un ambiente particolarmente suggestivo. Pratopiazza è un balcone straordinario sulle Dolomiti Ampezzane e la Croda Rossa D’Ampezzo, cime maestose anche in veste invernale.
Annalisa Doni ASE ONC 3495556531 Lucio Bertazzon AE 3466063525 Eliana Vanzetto ASE 3313757112

16/02/2020 I BOSCHI DI HORNA HUTTA. DAL VERENA A ROANA – ALTOPIANO DI ASIAGO – escursione a cura della SSE
EAI-CIASPE – 4/5 ore – dislivello modesto -quota max 1750 m
Stradine forestali poco battute ci porteranno in solitari boschi framezzati da aree pascolive punteggiate da malghe.
Gabriele Zampieri ANE 3492125319 Denis Vecchiato Vittorio Buondì

23/02/2020 MONTE ASOLONE – MASSICCIO GRAPPA – escursione Gruppo Seniores
EAI-CIASPE – 4 ore – dislivello 400 metri – quota max 1520 m
Facile e divertente percorso con le ciaspe sugli ampi costoloni meridionali del Monte Asolone. Panorami assicurati. Si parte da Val dea Giara, sulla strada che sale a Cima Grappa.
Piera Pellizzer ONC 3381740656 – Emilio Rosso ASE-ONC 3405018612

29/02-01/03/2020 RIFUGIO SENNES – DOLOMITI – escursione a cura della SSE
EAI-CIASPE – 1° giorno: 5 ore – dislivello 650 m – quota max 2116 m
2° giorno: 6 ore – dislivello 100 metri in salita, 750 in discesa
Dalla località Sant’Uberto per sentiero nel bosco arriveremo al Ra Stua e da lì per la Val Salata al rifugio Sennes. Siamo nel Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies nel cuore delle Dolomiti, circondati dalle più belle vette Alpine: Croda Rossa, Cristallo, Sorapiss, Tofana. Il secondo giorno si passa per Fodara Vedla, Ra Stua e da qui si ritorna a Sant’Uberto dove abbiamo lasciato le macchine.
Cristian Masetto ASE 3493964120 Martina Maran ONC 3333497902 Petracchi Amedeo ONC 3387524602

15/03/2020 LA VAL ROSANDRA, DA BAGNOLI A BOTTAZZO – CARSO TRIESTINO –escursione Gruppo Seniores
Percorso A: diff. E – 4 ore – dislivello 300 metri – quota max 350 m
Percorso B: diff. EE – 4h 30′ – dislivello 400 metri – quota max 457 m
Giro ad anello della scenografica Val Rosandra con duplice percorso, uno più tranquillo lungo il torrente e la splendida cascata, l’altro più impegnativo per il monte Carso, con ricongiunzione a Bottazzo.
Mara Ferrari 3297349623 – Riccardo Alba 3355697681

29/03/2020 LA VIA DELL’ACQUA E DELLA MEMORIA, CISON DI VALMARINO – PREALPI TREVIGIANE – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – 5 ore – dislivello 600 metri
Percorso che si snoda tra il suggestivo torrente Rujo, la cascata del Pissol, scenografiche cenge e punti panoramici, attraversando il toccante memoriale degli alpini trevigiani caduti in guerra.
Riccardo Alba 3355697681- Mara Ferrari 3297349623

05/04/202 IL SENTIERO DELLE VEDETTE DA SOLIGO A COL SAN MARTINO – PREALPI TREVIGIANE
Diff. E – 5 ore – dislivello 550 m – quota max 474 m
Il sentiero 002 percorre la dorsale tra Soligo e Col San Martino terra del prosecco, dove le vigne si
arrampicano su vertiginosi pendi. Nella prima guerra mondiale questa terra era strategicamente
importante per l’esercito Austro-Ungarico che da qui controllava i movimenti lungo il Piave. incontreremo infatti gallerie e trincee ma ci godremo anche uno splendido palcoscenico naturale tra vigne e piccole borgate.
Martina Maran ONC tel. 333349790 Amedeo Petracchi ONC tel. 3387524602

16/04/2020 MONTE PIZZOC, DA CADOLTEN – ALTOPIANO DEL CANSIGLIO – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – 5h 30′ – dislivello 400 metri – quota max 1565 m
Piacevole e panoramico percorso tra splendidi boschi di faggio e aperti pendii prativi, sui sentieri
naturalistici del Cansiglio. Qualche riferimento storico agli avvenimenti della guerra partigiana sul Cansiglio. Escursione infrasettimanale.
Piera Pellizzer ONC 3381740656 – Emilio Rosso ASE-ONC 3405018612

19/042020 – VALVERTA DI VALSTAGNA (VI)
FUOCO E MONTAGNE: TABACCO, UNA PIANTA DA BRUCIARE
Diff. E – Dislivello 200 m. Dal centro di Valstagna si sale in una valletta con bella vista sul Brenta tra preziosi muretti a secco – Patrimonio dell’umanità UNESCO, ricca di bellezze naturali e impreziosita dalle opere di COLTIVA L’ARTE un percorso espositivo immerso nel verde.
Capigita: Maria Grazia Brusegan e Massimo Baldan

26/04/2020 DA MILIES AL M.TE ZOGO – PREALPI TREVIGIANE – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – 5 ore – dislivello 750 metri – quota max 1394 m
Escursione sulla montagna sopra a Valdobbiadene. Partendo dall’isolato paesetto di Milies posto in una bell’anfiteatro di prati e boschi, si sale facilmente a questa panoramica cima.
Bertilla Ferro 3479030920 – Umberto Zausa

10/052020 TONEZZA DEL CIMONE (VI)
FUOCO E MONTAGNE: LA MINA DEL MONTE CIMONE
Diff. E – Dislivello 800 m. Il 23 settembre 1916 alle ore 5.45 gli austriaci con una mina di 14.200 kg. d’esplosivo fecero saltare la vetta. La cima del Cimone scomparve e con essa i 1200 soldati italiani che la difendevano. Ancora oggi è evidente l’effetto dell’esplosione guardando l’avvallamento davanti alla gradinata che sale all’Ossario, costruito sopra i corpi rimasti sepolti sotto la terribile deflagrazione.
Capigita: Fabrizio Bettini e Massimo Baldan

Dal 10 al 14/05/2020 IN CAMMINO SU “LA VIA DEL SALE” DA VARZI (PV) A PORTOFINO – Appennino settentrionale –
escursione Gruppo Seniores
Un cammino di 4 giorni che attraversa l’Appennino tra borghi e crinali per portare l’escursionista dalla Pianura Padana alla costa del Mar Ligure. Tappe di 22 – 25 km.
Referente: Lucio Marcon 3385229370

17/05/2020 LAGUNA SUD: VECIE PASSAURE E CASSE DI COLMATA
Proposta sezionale di escursione in battello con guida naturalistica, alla scoperta degli angoli più suggestivi della Laguna sud: antiche vie d’acqua, percorse un tempo dai pescatori, ci porteranno tra barene e casoni all’oasi naturale delle Casse di Colmata dove percorreremo a piedi un sentiero tra boschetti e laghetti.
Referenti: Bertilla Ferro 3479030920 – Umberto Zausa ISA – Piera Pellizzer ONC 3381740656 – Emilio Rosso ASE-ONC 3405018612

Dal 31/05 al 02/06/2020 PARCO DEI SASSI SIMONE E SIMONCELLO – APPENNINO RIMINESE –escursione Gruppo Seniores
Escursioni di diff. E con 5-6 ore di camminata
Il Gruppo Seniores propone questa “gitona” di 3 giorni sull’Appennino riminese. Facili salite e passeggiate nei boschi ci permetteranno di esplorare il Parco dei Sassi Simone e Simoncello, il Monte Carpegna, le creste fiorite di San Leo, gli antichi borghi tra Romagna e Marche. Pernottamento in un albergo immerso nel verde presso Pennabilli che offre un’ottima cucina.
Organizzatori: Bertilla Ferro 3479030920 – Umberto Zausa ISA – Piera Pellizzer ONC 3381740656 – Emilio Rosso ASE-ONC 3405018612

31/05/2020 ONC 3X3. I BORGHI SOPRA CESIOMAGGIORE. Museo Etnografico della Provincia di Belluno Prealpi Bellunesi
Diff. E – 5 ore – dislivello 400 m – quota max 542 m
Primo dei tre appuntamenti organizzati dagli Operatori Naturalistici e Culturali della sezione. Quest’anno proponiamo visite a dei musei particolarmente significativi, abbinate a delle escursioni. Il Museo Etnografico della provincia di Belluno di Cesiomaggiore è particolarmente ricco e suggestivo, se possibile visiteremo anche lo splendido roseto. L’escursione partirà dal piccolo borgo di Montagne che conserva ancora l’aspetto rurale di un tempo. Gruppo ONC

11/06/2011 AI PIEDI DEL MONTE PELMO – VAL FIORENTINA, DOLOMITI ZOLDANE – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – 4 ore – dislivello 400 m – quota max 2034 m
Itinerario panoramico alle pendici del Pelmo, da passo Staulanza al Rifugio Città di Fiume per forcella de la Puina, con successiva visita al Museo Cazzetta di Selva di Cadore dedicato al ritrovamento dell’ “Uomo di Mondeval” del periodo mesolitico. Escursione infrasettimanale.
Riccardo Alba 3355697681- Mara Ferrari 3297349623

14/06/2020 PARCO REGIONALE COLLI EUGANEI (PD)
FUOCO E MONTAGNE – IN CAMMINO NEI PARCHI, 8° giornata nazionale per la Giornata Europea dei Parchi
Diff. E – Dislivello 600 m. Interessante e piacevole escursione al Monte Rua tra termalismo, ambiente modellato dalle rocce vulcaniche e spettacolare flora dai tratti quasi mediterranei.
Capigita: Maria Grazia Brusegan e Massimo Baldan

21/06/2020 MALGA CONSERIA M 1840 – PASSO 5 CROCI M 2023 – LAGORAI MERIDIONALE – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – 6 ore – dislivello 700 metri – quota max 2173 m
Piacevole percorso che si snoda tra boschi ed ambienti panoramici, nel “cuore verde del Trentino”.
Passeremo per il sito delle 5 croci, commovente ricordo dei caduti in guerra di entrambe le parti. Possibilità di salire fino alla facile Cima Socede m 2173.
Mara Ferrari 3297349623 – Riccardo Alba 3355697681

28/06/2020 ONC 3X3. RIFUGIO MARANZA. MUSE di Trento – Gruppo della Marzola, Trento
Diff. E – 4 ore – dislivello 450 – quota max 1071 m
Secondo appuntamento con gli Operatori Naturalistici e culturali della sezione. Oggi andremo al rifugio Maranza ma il vero protagonista sarà il Muse. Durante la visita al museo di Trento saremo accompagnati da Christian Casarotto glaciologo del Muse. Gruppo ONC

18-19/07/2020 LAGHI GEMELLI – ALPI OROBIE – escursione a cura della SSE
Diff. E-EE – 1° giorno: 4 ore – dislivello 1100 m
2° giorno: gruppo A: 5 ore – dislivello 320 m; gruppo B: 7 ore – dislivello 650 m
Escursione nelle Alpi Orobie, ambiente per noi inusuale ma altrettanto affascinante. Le sue vette si
stagliano fino ad oltre i 3000 m di quota, è il regno delle aquile, degli stambecchi e di panorami mozzafiato.
Lucio Bertazzon AE 3466063525 Eliana Vanzetto ASE 3313757112

26/07/2020 ONC 3X3. RIFUGIO SCOIATTOLI. RIFUGIO 5 TORRI. Museo etnografico delle Regole di Cortina.
Dolomiti
Diff. E – 4 ore – dislivello 500 m – quota max 2255
Terzo appuntamento con gli ONC sezionali. L’escursione si svolgerà nel cuore delle Dolomiti in un paesaggio suggestivo, unico ed inconfondibile. Visiteremo il piccolo ma esaustivo museo Etnografico delle Regole D’Ampezzo incentrato sulla secolare proprietà collettiva. Attraverso oggetti e immagini il museo documenta alcuni aspetti importanti della comunità ampezzana. Gruppo ONC

02/08/2020 SENTIERO ITALIA: VAL PADEON E MISURINA – DOLOMITI AMPEZZANE – escursione sezionale
Diff. E – 7 ore – dislivello 850 metri – quota max 2200 m
Come raccomandato dalla Commissione Centrale di Escursionismo del CAI, proponiamo questa bellissima tappa veneta del “Sentiero Italia. Risalendo su facile mulattiera la Val Padeon, contorniamo le pareti meridionali dell’imponente massiccio del Monte Cristallo per giungere nella scenografica conca lacustre di Misurina. Recupero dell’auto con i frequenti autobus di linea.
Emilio Rosso ASE-ONC 3405018612

29-30/08/2020 BIVACCO MARMOL “SANDRO BOCCO – MARCO ZAGO”– GRUPPO SCHIARA
1° giorno: diff. E – ore 3 – dislivello700 m – quota max 1500m
2° giorno: diff.EEA – ore 9 – dislivello 800 salita, 1500 discesa – quota max 2260 m
Ritorniamo al bivacco sezionale dopo diversi anni. Escursione abbastanza lunga in un ambiente
particolarmente suggestivo.
Gabriele Zampieri ANE 3492125319 Denis Vecchiato Massimo Mialich

06/09/2020 “I BOSCHI VETUSTI” DELL’ALPE DI LEROSA – DOLOMITI AMPEZZANE – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – 5 ore – dislivello 450 metri – quota max 2050 m
Facile e bellissima escursione in uno dei boschi meno compromessi dall’intervento dell’uomo nella Dolomiti Ampezzane. Incontreremo imponenti esemplari di abeti, cembri e larici, passando per la suggestiva e panoramica Alpe di Lerosa, ai piedi delle fiammeggianti rocce della Croda Rossa d’Ampezzo.
Piera Pellizzer ONC 3381740656 – Emilio Rosso ASE-ONC 3405018612

13/09/2020 MONTE AIARNOLA – DOLOMITI DI VAL D’ANSIEI – escursione a cura della SSE
Diff. EE – ore 6 – dislivello 1000 m – quota max 2456 m
A questo monte dedica alcuni versi anche il Carducci: “Auronzo bella al piano stendentesi lunga tra l’acque / sotto la fosca Aiarnola……e di borgate sparso nascose tra i pini e gli abete/ tutto il verde Comelico….”
Gabriele Zampieri ANE 3492125391 Cristian Masetto ASE 3493964120 Denis Vecchiato

19-20/09/2020 SENTIERO BATTAGLIONE GEMONA E BIVACCO STUPARICH – ALPI GIULIE – escursione a cura della SSE
1° giorno: diff. EEA – Sentiero Battaglione Alpini di Gemona – 8 ore – dislivello 1000 m
2° giorno: diff. E – Bivacco Stuparich e Jof di Sompdogna
Sentiero risalente alla prima guerra mondiale, che è stato recentemente sistemato e riattrezzato, lungo le creste che separano la Val Canale dalla Val Dogna, ai confini occidentali delle Alpi Giulie. Partenza dalla Sella di Sompdogna e pernottamento al rifugio Grego.
Marco Convento 3284584596 Andrea Babetto AE 4306833472 Giampietro Mazzetto ASE

27/09/2020 MONTE CAVALLAZZA E LAGHI DI COLBRICON – LAGORAI ORIENTALE – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – 4h 30′ – dislivello 450 metri – quota max 2326 m
Itinerario che, partendo da Malga Rolle, conduce agli spettacolari panorami sulle Pale di San Martino e verso le cime dei Lagorai, per terminare con gli incantevoli laghetti di Colbricon ed il bel bosco sulla via del ritorno.
Claudia Perale 3298540734 – Emilio Rosso ASE-ONC 3405018612

04/10/2020 AUTUNNO AI LARICI – VAL FORMICA, ALTOPIANO ASIAGO – escursione Gruppo Seniores
Diff. E – ore 5 – dislivello 600 m – quota max 2033 m
Escursione tra luci e colori dell’autunno a Cima Larici con bella e panoramica traversata in cresta tra l’Altopiano e la Valsugana.
Bertilla Ferro 3479030920 – Umberto Zausa ISA

11/10/2020 MONTE MESSER – COL NUDO, ALPAGO – escursione a cura della SSE
Gruppo A: diff.E – 5 ore – dislivello 850 m – quota max 1990
Gruppo B: diff.EE – 6 0re – dislivello 1100 m – quota max 2230
Il Monte Messer appartenente alla dorsale Col Nudo-Cavallo, con i suoi 2230 m sovrasta l’Alpago, il Cansiglio e la Val Cellina. Escursione faticosa e con qualche passaggio di impegno per la cima ma di grande soddisfazione per l’ambiente e i panorami. Il gruppo A arriverà sino al Bivacco Toffolon, mentre il gruppo B salirà sino alla cima.
Lucio Bertazzon AE 3466063525 Davide Corò 3477439495

18/10/2020 OTTOBRATA

25/10/2020 CIMA ZERVOI: PANORAMI D’AUTUNNO – DOLOMITI BELLUNESI, GRUPPO DELLO SCHIARA
Diff. E – 5 ore – dislivello 640 m – quota max 1842 m
La conca di Cajada ospita una vasta foresta ricca di biodiversità. L’escursione dopo aver attraversato la foresta, sale verso cima Zervoi da cui si ammira uno splendido panorama verso Schiara e Pelf e in lontananza Pelmo, Antelao, Sorapiss e cime della sinistra Piave.
Marco Convento 3284584596 Sara Zanella 3470541943

8/11/2020 MANIFESTAZIONE in CANSIGLIO (TV)
Difficoltà E – Dislivello 400-500 m. Partecipazione alla 33° Manifestazione in difesa dell’Antica Foresta del Cansiglio in collaborazione con altre sezioni CAI e Associazioni Ambientaliste.
Il percorso sarà definito in base alle condizioni atmosferiche
Capigita: Maria Rosa Rebeschini, Maria Grazia Brusegan

15/11/2020 IL CASTELLO DI ZUMELLE E LA GROTTA AZZURRA – PREALPI BELLUNESI – escursione a cura della SSE
Diff. E – ore 5 – dislivello 450 m – quota max 550 m
Un’escursione alla scoperta dei paesaggi della Val Belluna. Un angolo di verde e natura incontaminata che custodisce tesori preziosi come la Grotta Azzurra e il colle nei dintorni di Mel, uno dei “borghi più belli d’Italia.
Annalisa Doni ASE-ONC 3495556531 Michele Sorgato 3393855790

Nota: Le escursioni organizzate dal Gruppo Seniores sono aperte a tutti i soci

Pagina del Gruppo Seniores

 

Commenti chiusi