Scheda di Botanica N. 85 Borago officinalis – Piera, Emilio

Carissimi soci,

un nuovo anno è appena iniziato ed anche la stagione invernale, la vita continua il suo ciclo naturale, per alcune flore inizia già il risveglio altre invece attendono pazienti il loro turno.
Diverse sono specie floristiche che a gennaio riprendono il loro ciclo di vita, tra queste troviamo una pianta officinale la “Borago officinalis” L., borraggine, è una umile pianticella, dai graziosi fiori azzurri, conosciuta sin dall’antichità per le sue proprietà medicinali e alimentari.

Borragine con aglio e patate bollite, è una specialità della cucina aragonese;
E’ un componente del “preboggion” il mazzetto aromatico della cucina ligure;
Plinio la chiamava “Euphrosinum” perché rende l’uomo euforico: felice e contento come attesta l’antico verso “Ego Borago – Gaudia semper ago.”;
Parkinson la raccomandava per espellere pensieri e malinconia;

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare

Scheda di Botanica N.85 Borago officinalis – Piera, Emilio

Inoltre, ……. nel sito sezionale trovate i programmi per il 2019, serate, gite corsi….

Buone escursioni a tutti,

Piera, Emilio

 

Commenti chiusi

  • MONTE MOSCIAGH

    MONTE MOSCIAGH

    DOMENICA 27 GENNAIO 2019 Cimiteri del Mosciagh, passando per Forte Interrotto Gruppo montuoso: Altipiano di Asiago   Da Camporovere alle testimonianze della Prima Guerra Mondiale come i cimiteri di guerra e il baluardo da poco ristrutturato “Forte Interrotto” Alla gita parteciperà anche Moreno Moratti del Cai Camposanpiero, esperto in storia della prima guerra mondiale. Organizzazio[...]
    Informazioni sulla percorribilità dei sentieri

    Informazioni sulla percorribilità dei sentieri

    Puoi trovare indicazioni sulla percorribilità dei sentieri del Veneto collegandoti al sito https://www.caiveneto.it/home. Un link consente di collegarti col tabulato che riporta le notizie fornite dai referenti sezionali per la sentieristica.[...]
    Aperta una sottoscrizione da parte del CAI

    Aperta una sottoscrizione da parte del CAI

    Attivazione, sottoscrizione, mobilitazione: queste le tre azioni indicate dal Presidente del CAI VENETO Francesco Carrer per far fronte alla gravissima situazione creatasi nei giorni scorsi su gran parte della montagna veneta a seguito dell'ondata di maltempo che non ha memoria d'uomo. Sono riportate in una lettera fatta pervenire a tutti i Presidenti delle 65 Sezioni CAI del Veneto, quale pri[...]