Escursione Prosecco Trek 30/09/2018

28

Facile escursione, con interessanti spunti naturalistici, che si svolge tra i vigneti del prosecco e sulle creste boscose delle “piccole montagne” di Farra di Soligo. Si susseguono suggestivi colpi d’occhio su un paesaggio particolarissimo, ma avremo modo di osservare il lavoro delle acque sui pendii delle “crepe” e sulla gola del “Gor de la Cuna” scavata dal torrente Rui Stort nelle tenere rocce conglomeratiche. Visiteremo il singolare sito del “Santuario di Collagù” e seguiremo il facile sentiero panoramico sul filo della cresta  dei colli Vinal, Colesie e fino al Pertegàr (m 485).

NEL POMERIGGIO È PREVISTA UNA SOSTA CON SOSTANZIOSO SPUNTINO IN UNA PRESTIGIOSA CANTINA DALL’OTTIMO PROSECCO

Difficoltà: T / E : stradine ripide e sentieri – attenzione ai tratti umidi scivolosi
Dislivello 450 m – Quota massima m 485 – Tempo 5 ore

  • Ritrovo ore 7,15 – Partenza ore 7,30

2018_09_30 Prosecco_TREK – locandina

Organizzatori
Piera Pellizzer 3381740656 – piera.pellizzer@gmail.com
Emilio Rosso (ASE-ONC) 3405018612 – emilio3342@gmail.com

Commenti chiusi

  • Convocazione Assemblea Generale dei Soci  - 21/11/2018

    Convocazione Assemblea Generale dei Soci - 21/11/2018

    DOLO, Ottobre 2018 OGGETTO: Convocazione Assemblea generale dei Soci. Egregio socio è convocata per il giorno mercoledì 21 Novembre 2018 L’ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI della sezione di DOLO “Riviera del Brenta” presso la nostra Sede ad Arino di Dolo in Via Arino 67, in prima convocazione alle ore 20,00, in seconda convocazione alle ore 21.00. ORDINE DEL GIORNO 1.- Nomina del Presid[...]
    Aperta una sottoscrizione da parte del CAI

    Aperta una sottoscrizione da parte del CAI

    Attivazione, sottoscrizione, mobilitazione: queste le tre azioni indicate dal Presidente del CAI VENETO Francesco Carrer per far fronte alla gravissima situazione creatasi nei giorni scorsi su gran parte della montagna veneta a seguito dell'ondata di maltempo che non ha memoria d'uomo. Sono riportate in una lettera fatta pervenire a tutti i Presidenti delle 65 Sezioni CAI del Veneto, quale pri[...]