CIASPOLATE 2018

GITE CON LE CIASPE 2018

 

Cari soci, ecco di seguito le gite invernali che vi proponiamo per l’anno nuovo.

In fondo alla pagina l’allegato con maggiori dettagli.

 

28 GENNAIO: GIRO DELLE MALGHE DI PIANCAVALLO

Dislivello 400 m; Quota max m 1500; Tempo ore 6.30

Appena a nord della pianura pordenonese iniziano le Prealpi Venete-Friulane dominate dal Gruppo del monte Cavallo. Alla base della montagna si trova un’ampia conca, dove si è nata la località invernale di Piancavallo. D’inverno gli alpeggi che la circondano, si trasformano in candide distese di neve farinosa e consentono  belle “ciaspolate” con suggestivi panorami sulla pianura e fino alla laguna veneta; creano un contrasto armonioso tra neve e mare, donando un fascino del tutto particolare a queste montagne.

 

18 FEBBRAIO: AL RIFUGIO VENEZIA DA ZOPPÈ DI CADORE – “DAVANTI AL PELMO”

Dislivello 500 m; Quota max m 1946; Tempo ore 5.30

Escursione invernale estremamente panoramica che, partendo dal paese di Zoppè di Cadore, attraversa un bosco di conifere per poi aprirsi con scorci sui gruppi del Cristallo, Sorapiss, Antelao, Civetta e Moiazza. Il punto di arrivo sarà il rifugio Venezia, alla base del Monte Pelmo, soprannominato “il caregon del Padreterno” per la sua imponenza. L’escursione, per il dislivello non eccessivamente elevato, è adatta a tutti.

 

4 MARZO: FORTE MONTE LISSER

Dislivello 573 m; Quota max m 1633; Tempo ore 3.30

Il percorso si svolge su facile strada forestale offrendo oltre alla rivisitazione storica degli eventi bellici della prima guerra mondiale, con la visita al Forte Lisser, ottimo esempio di ingegneria bellica italiana, anche un ampio panorama.

 

escursioni_invernali_2018

 

Share Button

I commenti sono chiusi