Convegno/giornata Nazionale di studio sull’Orso bruno

ORSO BRUNO, la convivenza possibile APERTO A TUTTI I SOCI Grazie al coordinamento organizzativo della TAM SAT, alla collaborazione della SAT di Trento, del Comitato Scientifico Centrale, dalla commissione TAM Centrale, del Parco Naturale Adamello Brenta, della PAT di Trento e del MUSE, sabato 7 e domenica 8 Ottobre 2017 …

Continua a leggere …

Share Button

Scheda di Botanica N.69 Gentianopsis ciliata – Piera, Emilio

Carissimi soci, Eccoci al nostro appuntamento mensile. Per settembre vi presentiamo la Gentianopsis ciliata, genziana cigliata o sfrangiata. E facile trovarla in questo periodo sulle nostre montagne. Anche se l’estate sta giungendo al termine, le nostre montagne sono ancora punteggiate di fiori di diverse specie. Sono specie floristiche che amano …

Continua a leggere …

Share Button

Scheda di Botanica N. 68 Campanula morettiana – Piera, Emilio

Carissimi soci, Ecco il simbolo del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi: la Campanula morettiana  Non è facile trovarla perché ama crescere tra le fessure delle rupi calcaree e dolomitiche verticali o strapiombanti, in quota, dai 1500 ai 2400 m. E’ un endemismo dolomitico ad areale particolarmente ristretto; è rara ed …

Continua a leggere …

Share Button

Leggere i passi: camminando con Dino Buzzati

Il  progetto “Leggere i passi”  è arrivato all’ultimo appuntamento per quest’anno. Sabato 15 Luglio saremo laddove Dino Buzzati ha ambientato i suoi racconti e i suoi romanzi: la magia affascinante di Val Morel. La partenza da Dolo sarà intorno alle 13.00, la destinazione il paese di Limana dove incontreremo gli …

Continua a leggere …

Share Button

Scheda di Botanica N. 67 Menyanthes trifoliata L. – Piera, Emilio

Carissimi soci, Eccovi un fiore già conosciuto nei tempi antichi per le sue proprietà benefiche, il Menyanthes trifoliata, trifoglio d’acqua. Era considerata una pianta miracolosa perché risolveva tanti malanni. Oggi la direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari gli estratti vegetali di  Menyanthes trifoliata …

Continua a leggere …

Share Button

Giardino Botanico Alpino del Cansiglio ed escursione a Col dei S’cios del 25/06/2017

Carissimi amici. ecco una bella ed interessante domenica tra le erbe officinali nel giardino Botanico del Cansiglio e la flora spontanea del Col dei S’cios. Facile e breve escursione adatta a tutti. Vi aspettiamo!!! CAI sezione di Dolo Gruppo Escursionismo “I Dolomitici” Organizzatori. Piera Pellizzer 338174656 Emilio Rosso 3405018612 Giardino …

Continua a leggere …

Share Button

SENTIERO DELLA PACE

SENTIERO DELLA PACE  2009-2018, un percorso lungo 10 anni I segni della memoria –  Camminare per non dimenticare. LE MOTIVAZIONI Ricordare per non dimenticare, un evento storico drammatico per la nostra terra e per la nostra gente. Ripercorre, senza retorica, la linea del fronte della Prima Guerra Mondiale. Riflettere e …

Continua a leggere …

Share Button

11 giugno uscita CAPORETTO-KOLOVRAT Sentiero della Pace 2017

i due appuntamenti della 9a tappa del SENTIERO DELLA PACE sono – 26 maggio FILM ore 20.45 “WAR HORSE” in biblioteca a STRA – 11 giugno  USCITA. Andremo a visitare i luoghi della disfatta di Caporetto. Il 1917 fu l’anno della disfatta di Caporetto e quest’anno il nostro percorso di …

Continua a leggere …

Share Button

Scheda di Botanica N. 66 Primula recubariensis – Piera, Emilio

Carissimi soci, La Primula recubariensis, è uno stenoendemismo delle Piccole Dolomiti, luoghi frequentati da molti amanti dell’escursionismo estivo e invernale, dell’alpinismo e scialpinismo. E’ stata individuata di recente. 1998 dal prof,.Filippo Prosser – Conservatore per la Botanica del Museo Civico di Rovereto e dal prof. Silvio Scortegagna, botanico, docente nel Liceo scientifico …

Continua a leggere …

Share Button

Escursione a Monte Campigoletti, Monte Ortigara e Val Agnella 04/06/2017

Carissimi soci, Vi invitiamo ad una escursione facile, ma abbastanza lunga, nell’Altopiano di Asiago attraverso una delle zone più tormentate della prima guerra mondiale, tra linee italiane ed austriache. Lungo il percorso, potremo osservare resti di caseggiati, caserme, cippi, verso il Monte Chiesa ed il Monte Ortigara, punto più alto dell’escursione. …

Continua a leggere …

Share Button