2° Corso di Avvicinamento alla Speleologia

Sono tantissime le grotte sub-orizzontali che hanno come accesso un pozzo verticale e per questo sono riservate solamente agli speleologi e precluse a chi non è in grado di scendervi. In soli due fine settimana, vi insegneremo le tecniche di progressione su corda utilizzate in speleologia e vi daremo la possibilità di visitare una delle più famose grotte del Carso triestino. Per coloro che troveranno gusto in questa attività, ci sarà la possibilità di continuare la formazione in uno dei corsi d’introduzione alla speleologia che si terranno l’anno successivo, nel mese di maggio, presso i gruppi di Padova o Vicenza. Il mini-corso è rivolto prevalentemente a coloro che già hanno avuto esperienze di grotta orizzontale e di vie ferrate. E’ richiesta una preparazione da escursionisti esperti ed assenza di vertigini. Gli organizzatori valuteranno il grado di esperienza di ogni candidato prima della sua iscrizione.

Queste le date e le attività che svolgeremo:

11 Novembre 2016, venerdì sera ore 20:45, sede CAI Dolo Consegna e spiegazione dei materiali (corde, imbrago, attrezzi) e loro utilizzo

13 Novembre 2016, domenica, Valstagna (VI) Palestra speleologica del Cogoeòn di Valgadena. Prove pratiche di discesa e risalita su corda

Prove di tecnica di progressione su corda usata in speleologia. Palestra del Cogoeòn di Valgadena.

Prove di tecnica di progressione su corda usata in speleologia. Palestra del Cogoeòn di Valgadena.

20 Novembre 2016, domenica, Ternovizza (TS) Discesa e visita della Grotta di Ternovizza.

Il famoso "organo" della Grotta di Ternovizza (TS) - foto S-Team

Il famoso “organo” della Grotta di Ternovizza (TS) – foto S-Team

Durante tutte le fasi pratiche su corda, sia in palestra che in grotta, ogni partecipante sarà costantemente affiancato da un esperto speleologo che lo seguirà in ogni sua manovra. Per questo, ogni discesa sarà armata con doppia corda per consentire ad allievo ed istruttore di restare sempre vicini.

Termine iscrizioni: 26 Ottobre 2016

INFORMAZIONI ed Organizzazione Sedran Sandro 347 9835693, e-mail speleosan@gmail.com
COSTI (iscrizione, noleggio materiale, dispense):
soci CAI €40,00
NON soci CAI: €60,00 (include anche assicurazione e soccorso)

Numero massimo di allievi: 12.

Direttore del corso: IS Michele Iadini

Scarica il volantino dettagliato con il modulo d’iscrizione: corso avvicinamento speleo 2016

Share Button

Commenti chiusi